eventi Il Dipartimento di Giurisprudenza in collaborazione con Hook 231 S.r.l., società nata come Spin off accademico, apre le iscrizioni ai Corsi di specializzazione sull' "Accesso alla scena del crimine" che avranno inizio il 21 maggio 2021.

I percorsi formativi sviluppati per tutte le figure professionali che si trovano ad operare sulla scena del crimine svilupperanno competenze tecnico-scientifiche oggi indispensabili per una corretta gestione degli interventi dei c.d. first responders.

I corsi sono aperti anche a cultori e appassionati della materia.  vedi LOCANDINA

AVVISO IMPORTANTE: dal giorno giovedì 6 maggio 2021 gli interessati all'iscrizione dovranno inviare la modulistica prevista dal regolamento all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., SENZA EFFETTUARE ALCUN VERSAMENTO, che verrà poi richiesto in un secondo momento dalla Segreteria.

I Corsi di specializzazione sull’Accesso alla scena del crimine sono rivolti agli operatori del settore giudiziario, investigatori, avvocati, medici, psicologi, giornalisti, operatori delle forze dell’ordine, operatori sanitari (in particolare 118 e affini), studenti, infermieri forensi, operatori del sociale e affini.



Sotto la direzione scientifica della Prof.ssa Mariangela Montagna (Docente di Diritto processuale penale, Università degli Studi di Perugia) e del Gen. Luciano Garofano (Biologo, già comandante dei RIS di Parma), con la collaborazione di esperti di fama internazionale verranno approfondite le singole metodologie di approccio al momento più importante ai fini delle indagini.

 

La trattazione degli argomenti partirà dall'approfondimento di alcuni dei casi di maggior rilievo mediatico degli ultimi anni, anche attraverso dimostrazioni pratiche degli esperti che sono intervenuti come consulenti e periti nei casi stessi.

 

I corsi, acquistabili anche singolarmente, sono così strutturati:

 

Parte generale, comune per tutti i Corsi - Sopralluogo giudiziario;

Corso 1 - Il sopralluogo psico-criminologico;

Corso 2 - le tracce biologiche, indagini genetiche (prova del DNA); 

Corso 3 - indagini digitali (Digital forensics);

Corso 4 - indagini balistiche: armi e munizioni, la balistica terminale, la balistica comparativa, i residui di colpo d’arma da fuoco;

Corso 5 - rilevamento impronte papillari, plantari, di pneumatici e di strumenti effrattori;

Corso 6 - analisi delle macchie di sangue (Bloodstain Pattern Analysis BPA);

Corso 7 - indagini tradizionali e indagini tecnico scientifiche in caso di incidenti stradali.

 

Le lezioni saranno erogate in modalità mista, sarà possibile partecipare in presenza o da remoto attraverso la piattaforma Teams di Ateneo.  

Per ogni Corso è prevista una prova finale attraverso dei test a risposta multipla predisposti dai docenti. 

Per ogni Corso sarà rilasciato al corsista: un attestato di superamento della prova finale ovvero un attestato di frequenza (nel caso che il corsista non voglia sostenere o non superi la prova finale).

Sono previste agevolazioni a specifiche categorie, vedi il file AGEVOLAZIONI

REGOLAMENTO  - PROGRAMMA - MODULO ISCRIZIONE - INFORMATIVA PRIVACY