Vai al contenuto principale

Obiettivi del corso

Ogni ciclo dottorale è suddiviso in tre anni accademici, ciascuno dei quali sviluppa un percorso formativo volto all’acquisizione delle competenze scientifiche e metodologiche necessarie alla formazione critica del giurista. Comune a ciascun anno di corso è l’attenzione verso la formazione interdisciplinare, l’approfondimento delle tematiche più attuali nel dibattito scientifico tramite seminari, workshop e conferenze dedicati e l’apprendimento tecnico-pratico della law in action sul modello della law clinic.
Il primo anno di corso è dedicato in parte cospicua all’acquisizione delle competenze metodologiche di base della ricerca giuridica: il corso promuove cicli seminariali volti alla valorizzazione della ricerca e al conseguimento delle abilità metodologiche.
Il secondo anno di corso è rivolto al consolidamento delle competenze acquisite nel corso del primo anno tramite lo sviluppo di un percorso formativo personalizzato, nell’ambito del quale sono favoriti l’internazionalizzazione e il soggiorno presso istituti di ricerca e università estere in conformità col proprio progetto di ricerca. L’obiettivo è quello di perfezionare il profilo metodologico e scientifico del dottorando, affinando il percorso di ricerca individuale di ciascuno.
Il terzo anno di corso è in massima parte riservato al completamento dell’elaborato conclusivo (tesi di dottorato).

Vai a inizio pagina
Sommario